Morte Luca Moro, quell’ultimo giro maledetto

L'ultimo saluto a Luca Moro e il punto sulle indagini relative all'incidente in mountain bike costato la vita al 38enne.

L’AQUILA – Indagini sull’incidente in mountain bike costato la vita a Luca Moro. Domani i funerali.

Si terranno domani, venerdì 10 luglio, alle 15,30 presso la Basilica di San Bernardino, i funerali di Luca Moro, il 38enne che ha perso la vita a seguito di un incidente in mountain bike presso la Pineta di Roio.

Intanto proseguono le indagini condotte dalla Squadra Volante della Questura dell’Aquila sotto il coordinamento del sostituto procuratore Roberta D’Avolio. Pochi dubbi sulla natura dell’incidente, che non dovrebbe far registrare responsabilità penali di terze persone, ad ogni modo, come precisa Il Messaggero, è attesa per la prossima settimana la relazione dalla Questura.

Secondo una prima ricostruzione, l’incidente sarebbe avvenuto in quello che sarebbe dovuto essere l’ultimo giro, per via ormai della mancanza di luce sul percorso. Non vedendolo ripassare, gli amici sono andati a cercare il 38enne, scoprendo il tragico incidente. Inutili i soccorsi, pur tempestivi. Il giorvane probabilmente è morto sul colpo. Gli investigatori, intanto, hanno restituito ai famigliari casco e bici e stanno per ultimare la relazione sull’incidente.

Domani, quindi, i funerali presso la Basilica di San Bernardino.