Ex asilo occupato, appaltati i lavori: diventerà spazio per giovani e centro anziani

Appaltati i lavori per l'ex asilo nido di viale Duca degli Abruzzi, appaltati i lavori, diventerà spazio per i giovani e centro anziani.

L’AQUILA – Appaltati i lavori per l’ex asilo nido di viale Duca degli Abruzzi, appaltati i lavori, diventerà spazio per i giovani e centro anziani.

Sono stati aggiudicati dal settore Ricostruzione pubblica del Comune dell’Aquila i lavori per la ristrutturazione e il consolidamento dell’ex asilo nido di viale Duca degli Abruzzi, che sarà destinato in parte a spazio per i giovani e in parte a centro anziani. Lo rendono noto il sindaco Pierluigi Biondi e l’assessore alla Ricostruzione pubblica e al Patrimonio, il vice sindaco Raffaele Daniele. Sono state oltre 300 le imprese che hanno partecipato alla gara, provenienti da quasi tutta Italia. Gli interventi sono stati affidati per un importo di circa 2 milioni di euro, a fronte di uno stanziamento iniziale di oltre 2 milioni e mezzo di euro, di cui 2 milioni finanziati dalla Regione Abruzzo e oltre mezzo milione di euro messo a disposizione con una donazione dello Spi-Cgil.

“Ora – hanno spiegato il sindaco Biondi e il vicesindaco Daniele – il responsabile procedimento avvierà la fase delle verifiche amministrative, antimafia, fiscali, societarie, ecc. necessarie per la successiva stipula del contratto di appalto. Dalla consegna, i lavori avranno una durata di 330 giorni. L’azione dell’attuale amministrazione per la ricostruzione del patrimonio cittadino – hanno aggiunto Biondi e Daniele – va avanti con atti concreti e non con proclami. In città c’era assoluto bisogno di uno spazio in cui i giovani potessero svolgere le loro attività e di un altro da riservare alla terza età. In pieno centro dell’Aquila questo sarà possibile non appena i lavori saranno terminati, grazie alla Regione e allo Spi-Cgil”.