Incidente mortale a Cocullo, perde la vita 34enne di Meta di Civitella Roveto

Incidente mortale nelle vicinanze di Cocullo, sulla S.P. 60. Scontro tra una moto e un'automobile. Perde la vita un centauro di Meta di Civitella Roveto di 34 anni

Non c’è stato nulla da fare per un centauro 34enne di Meta, frazione di Civitella Roveto. Incidente mortale sulla Sp 60, tra Cocullo e Anversa.

Per ragioni ancora in corso di accertamento, la moto, a bordo della quale era alla guida P.D.B., residente a Meta di Civitella Roveto, si è scontrata contro un’automobile che proveniva dalla direzione opposta, con alla guida un uomo di Chieti.

Sul luogo dell’incidente l’intervento dei Carabinieri e del 118, con l’elisoccorso. Le condizioni del giovane centauro sono sembrate fin da subito gravi.

L’uomo, stando alle prime informazioni raccolte, sarebbe morto sul colpo.

Dopo i rilievi di rito, il corpo del giovane è stato trasferito nell’obitorio dell’ospedale di Avezzano a disposizione della magistratura. Dopo l’ennesimo incidente mortale i residenti della frazione di Cocullo tornano a chiedere al prefetto di L’Aquila, misure di sicurezza più efficienti, sia per i motociclisti che per i cittadini che, soprattutto di domenica, rischiano di essere investiti dalle centinaia di motociclette che sfrecciano a tutta velocità sulla provinciale che spacca a metà il piccolo borgo.