Chef Mimi: il potere della cucina naturale

Chef Mimi: le sue ricette naturali con pochi ingredienti per mangiare bene e rimanere in forma.

Chef Mimi, 2 ricette per rimanere in forma: riso alle erbe aromatiche e gelato naturale.

Dalla pagina Instagram di Chef_Mimi_2.0 2 ricette fresche e leggere per rimanere in forma ma in allegria.

rosmarino

Riso integrale saltato alle erbe aromatiche:

erbe

Ingredienti: Riso basmati integrale o in alternativa riso nero, erbe aromatiche fresche: salvia, rosmarino, timo, origano, basilico, olio evo

Procedimento:

Far bollire il riso basmati integrale e nel frattempo preparare il condimento versando una buona dose di olio evo in una padella anti aderente con le erbe aromatiche, spezzandole con le mani (non utilizzare forbici o coltelli perché ne altererebbero le proprietà).

spezie

Una volta che il riso sarà cotto (al dente, mi raccomando) scolatelo e passatelo sotto l’acqua fredda (questo servirà a togliere eventuale amido in eccesso e abbasserà l’indice glicemico).

riso

Accendete il fuoco e mettete su la padella con le vostre erbe e aggiungete subito il riso e cominciate a saltarlo girandolo continuamente con un cucchiaio di legno, aggiungete anche un po’ di sale e in ultimo se gradite una grattugiata di zenzero fresco.

riso alle erbe

Il segreto di Chef Mimi: “Questo riso rigenererà il vostro organismo, attivando tutte le naturali funzioni e svolgendo un’azione altamente antinfiammatoria”.

Gelato naturale alla frutta senza zucchero:

nana ice

Ingredienti: banana + la vostra frutta preferita + eventuale latte o latte vegetale

nana ice

Realizzare questo gelato naturale prevede davvero due semplici passaggi ma il risultato finale lascerà voi e i vostri bambini o amici a bocca aperta! L’ingrediente base dovrà essere la banana che conferirà al vostro gelato un aspetto super cremoso.

Come prima cosa quindi prendete delle banane abbastanza mature, tagliatele a fette non troppo spesse e congelatele (consiglio di metterle nei sacchetti da freezer distese e senza creare eccessivo spessore), scegliete a questo punto l’altra tipologia di frutta che volete abbinare (consiglio il mango, le pesche, le fragole o se volete potete farlo anche unicamente a base di banana).

Anche per l’altra frutta, tagliatela a pezzetti e mettetela a congelare.

Trascorse almeno 6 ore (consiglio di preparare la frutta il giorno prima) tirate fuori da freezer la frutta, lasciatela 5 minuti fuori ad ambientarsi e poi mettete tutto nel vostro mixer, a questo punto se volete aggiungete un po’ di latte o latte vegetale (ne basterà davvero pochissimo e servirà per favorire il processo di amalgamazione); a seconda del frullatore che avete dovete controllare il vostro gelato, aiutandovi con una spatola in silicone qualora serva.

nana ice

Bene a questo punto il vostro gelato è pronto e potete servirlo con un topping a base di burri di frutta secca (come burro 100% arachidi o anacardi o con la crema di nocciole 100%) o in alternativa con una granella di pistacchi nocciole o mandorle!

nana ice

“#seguitemi sul Capoluogo per altre ricette”

Chef Mimi è su Instagram; questo il link la sua pagina.