Bagnino di Pescina rientra dal lavoro e muore, aveva solo 27 anni

Muore a soli 27 anni Vincenzo Bertone, bagnino a Mondragone, originario di Pescina.

Aveva solo 27 anni, Vincenzo Bertone, stroncato da un malore di ritorno dal lavoro dopo il weekend. Originario di Venere, frazione di Pescina, il giovane lavorava come bagnino a Mondragone.

Lutto nella comunità di Pescina, per la scomparsa improvvisa di Vincenzo, che, da qualche tempo, si era trasferito in Campania per motivi lavorativi.

Il ragazzo era rientrato a Pescina e nella mattinata di ieri era andato a riposare. Alle 18,30 è stata la compagna del padre a lanciare l’allarme e ad allertare i soccorsi. Quando Vincenzo non si svegliava. Il personale del 118 accorso sul posto, tuttavia, non ha potuto far altro che constatare il decesso, probabilmente causato da un malore.

Sarà l’esame autoptico a stabilire eventuali cause che abbiano potuto scatenare il malore.