ACIAM, Angelosante: “Prorogare la governance di tre mesi”

ACIAM, il consigliere regionale della Lega, Simone Angelosante, chiede una proroga di 3 mesi del cda.

Il consigliere regionale della Lega, Simone Angelosante, chiede il rinvio dell’elezione del cda ACIAM.

“L’assemblea di ACIAM, partecipata che gestisce i rifiuti solidi urbani di ben 48 comuni di cui la maggior parte della Marsica, è stata convocata oggi, 30 giugno, per il rinnovo del Consiglio di amministrazione e del collegio dei revisori dei conti”. Lo annuncia il consigliere regionale della Lega, Simone Angelosante, che scrive “La mia richiesta, basata sul buonsenso, è quella di chiedere una proprogatio di 3 mesi dell’attuale governance, in quanto il Comune di Avezzano, detentore della maggioranza relativa delle quote, è commissariato e, come altri comuni marsicani tra cui Celano e Carsoli, sarà chiamato alle urne il 20 settembre per le elezioni amministrative”.

“ACIAM – conclude il leghista – è il fiore all’occhiello dei comuni marsicani e merita un consiglio di amministrazione che sia espressione della più amplia partecipazione democratica per evitare, in futuro, possibili frizioni che ne comprometterebbero il rendimento inteso come servizio ai cittadini”.