Pericolo in viale Duca degli Abruzzi, palo finisce addosso a una passante

Colpita alla schiena da un palo della segnaletica verticale, disavventura per una donna in viale Duca degli Abruzzi.

L’AQUILA – Palo di segnaletica verticale finisce addosso a una donna che stava passando con il proprio cane.

Per fortuna non ci sono state gravi conseguenze, ma tanta paura sì, per una donna che si è trovata a passare per viale Duca degli Abruzzi, dove un palo della segnaletica verticale, evidentemente appena “appoggiato”, è finito addosso alla stessa donna, spaventando il suo cane che è fuggito. La donna, quindi, fortunatamente illesa, si è messa sulle tracce del cane, per ritrovarlo.

A raccontare l’episodio, la stessa donna, sulla pagina Facebook del Gruppo di Azione civica Jemo ‘nnanzi: “Il palo stava poggiato all’angolo dell’incrocio fra via Garibaldi e viale Duca degli Abruzzi e io, girando, l’ho appena toccato con il guinzaglio e mi è caduto sulla schiena”.

Per fortuna nessuna grave conseguenza, ma la segnalazione riaccende i riflettori su un centro storico dove i pericoli si annidano, è proprio il caso di dirlo, “dietro l’angolo”, soprattutto in determinate zone.