Campotosto, De Santis: Prefettura boccia il Sindaco, vittoria del buonsenso

Caso cancellazione residenti nel comune di Campotosto, interviene il consigliere provinciale della Lega Francesco De Santis: "Prefettura boccia il Sindaco, vittoria del buonsenso" .

Caso cancellazione residenti nel comune di Campotosto, interviene il consigliere provinciale della Lega Francesco De Santis: “Prefettura boccia il Sindaco, vittoria del buonsenso” .

“La Prefettura dell’Aquila – scrive in una nota il Consigliere Provinciale leghista Francesco De Santis – ha chiarito in modo cristallino le perplessità che avevamo sollevato tutti in merito alla procedura di cancellazione anagrafica per irreperibilità attivata dal Comune di Campotosto. A leggere i documenti sembra chiaro che i consiglieri di opposizione bene hanno fatto a ‘bocciare’ il Sindaco su questa strampalata iniziativa”.

“Cancellare dalle liste elettorali così tanti residenti senza un motivo valido ha destato non poche perplessità. Vigileremo nei prossimi mesi sulle attività dell’Amministrazione con la speranza di arrivare con serenità alle prossime elezioni”