Quantcast

Sassa, provoca incidente e si allontana: denunciato

Incidente all'altezza del passaggio a livello di Sassa, automobilista si allontana dopo aver mancato una precedenza.

Incidente a Sassa per una mancata precedenza, automobilista denunciato per non essersi fermato per i soccorsi.

Momenti di apprensione ieri mattina a Sassa per un incidente stradale che ha coinvolto una mamma con suo figlio a bordo, entrambi soccorsi dai sanitari del 118. In un primo momento sembrava che vi fosse un solo mezzo coinvolto, come riferito alla nostra redazione da fonti accreditate, ma a IlCapoluogo.it la vittima dell’incidente precisa: “Un’auto rossa si è immessa sulla strada all’altezza del passaggio a livello, senza dare precedenza, nonostante avessi suonato due volte mentre stavo passando. Ha preso la mia auto, facendola girare e spostandola per diversi metri”. Per fortuna il bambino di 4 anni che era con lei in macchina era regolarmente legato al seggiolino, ma naturalmente tanta è stata la paura e anche lo sconcerto, in quanto l’uomo alla guida dell’altra auto, una Volkswagen rossa, non si è neppure fermato a verificare se ci fossero feriti.

“Per fortuna stava passando un poliziotto in bicicletta, fuori servizio, e si è accorto di tutto. Oggi mi hanno detto che l’uomo è stato identificato e denunciato”.

La donna è ancora ricoverata, con collare e una spalla bloccata, in attesa di ulteriori accertamenti, mentre il bambino è stato già dimesso dal Pronto soccorso pediatrico: “Voglio ringraziare le persone che si sono fermate e mi hanno accudito in attesa dei soccorsi in quel brutto momento; si può immaginare lo spavento per un incidente del genere con un bambino a bordo. Per fortuna mi sono imbattuta in persone gentilissime e le voglio ringraziare”. Resta naturalmente l’amaro in bocca per il comportamento dell’altro automobilista, che è stato comunque rintracciato e denunciato.