Quantcast

Nuovo Basket Aquilano, anche i piccoli ripartono al PalaAngeli

Nuovo Basket Aquilano, anche i piccoli del minibasket in campo, in 200 ormai si allenano: partito il progetto:“rEstate sicuri al PalaAngeli”.

Nuovo Basket Aquilano, anche i piccoli del minibasket in campo, in 200 ormai si allenano: partito il progetto:“rEstate sicuri al PalaAngeli”

Con il ritorno in campo anche dei piccoli della Scuola Minibasket L’Aquila, dai 5 ai 10 anni, tutte le formazioni del Nuovo Basket Aquilano hanno ormai ripreso l’attività, dopo che i più grandi erano stati i primi in Italia a tornare con una palla in mano, già dal 7 maggio.

Il club aquilano ha fatto partire ieri l’ambizioso progetto: “rEstate sicuri al PalaAngeli”, attraverso il quale, dalle 9 di mattina alle 20 di sera, fino al 31 luglio, tutti gli oltre 200 tesserati avranno la possibilità di effettuare regolari allenamenti sui 10 campi dell’impianto di Sant’Elia. Tutto lo staff tecnico-atletico della società di Roberto e Paolo Nardecchia è al lavoro per coordinare l’intensissima attività, svolta in totale sicurezza e nel rispetto di tutte le norme regionali e statali.

L’attesa ora è rivolta all’uscita dell’imminente Dpcm governativo che disciplinerà il ritorno definitivo alla disputa di attività di contatto, con tutte le relative possibilità di gioco come nella normale competizione cestistica. Il Presidente del club, Roberto Nardecchia, ha espresso “soddisfazione per il ritorno in campo, in totale sicurezza e nel rispetto di tutte le regole, anche dei nostri più piccoli atleti e soprattutto per la possibilità di ricomporre quella che a tutti gli effetti abbiamo sempre considerato una famiglia unica, che da sempre condivide gli stessi ideali di appartenenza, voglia di divertirsi dando sempre il massimo e orgoglio nello scendere in campo con il nome della nostra città sul petto”.