TUA L’Aquila Roma, con l’abbonamento ma senza posto

La segnalazione a #dilloalcapoluogo: pochi posti sulla tratta TUA L'Aquila Roma. Non c'è posto, nonostante l'abbonamento.

A #dilloalcapoluogo la segnalazione di disservizi per i pendolari TUA sulla tratta L’Aquila Roma.

La tratta L’Aquila Roma si conferma particolarmente difficile per i pendolari che lavorano nella capitale: “È da venerdì – spiega una pendolare – che ho fatto l’abbonamento settimanale di 5 giorni (a 40 euro) prenotando al contempo i posti sia per l’andata che per il ritorno. Alla biglietteria già da venerdi stesso mi hanno detto che non c’è posto in tutte le corse di ritorno per oggi, tranne in quella delle 15.16. Il mio orario lavorativo però è dalle 8.00 alle 16.30. Come farei a tornare a casa? È possibile che la TUA non riesca a implementare il sito e a mettere le corse bis? In pratica io pago per non viaggiare? Oppure per dovermi prendere delle ore di permesso a lavoro! Non è possibile viaggiare in queste condizioni!”.

tua disservizi dillo al capoluogo

“Dillo al Capoluogo” è la rubrica in cui potete  raccontare tutto quello che non va attraverso il tradizionale indirizzo di posta elettronica:  ilcapoluogo@gmail.com oppure attraverso il servizio di messaggistica WhatsApp  (392 6758413) o ancora tramite la pagina Facebook – IL CAPOLUOGO D’ABRUZZO.