Elezioni Avezzano 2020, i vertici della Lega Abruzzo incoronano Genovesi

Tiziano Genovesi candidato sindaco di Avezzano per la Lega. Il giorno dell'investitura.

AVEZZANO – Tiziano Genovesi candidato ufficialmente alla carica di sindaco di Avezzano. Questa mattina in Comune l’investitura ufficiale dai vertici del partito, dopo il primo annuncio del leader Salvini a L’Aquila.

I vertici della Lega Abruzzo si sono riuniti nella sala riunioni del Comune di Avezzano per presentare il proprio candidato sindaco Tiziano Genovesi, segretario provinciale della Lega. Il Vicepresidente della Regione Abruzzo, Emanuele Imprudente, gli assessori regionali e i sindaci dei comuni più grandi della Regione, governati dalla Lega, tutti ad Avezzano a sostegno della candidatura a Sindaco per la Lega di Tiziano Genovesi.

lega avezzano genovesi

“La nostra scelta non è nata oggi per domani, dietro c’è una programmazione. Anni fa abbiamo deciso di lavorare per il territorio e i risultati sono arrivati già in passato. Lo ha dimostrato l’ultima tornata elettorale”. Così Tiziano Genovesi, incoronato oggi dalla Lega candidato sindaco di Avezzano alle prossime amministrative.

“La filiera perfetta è quella che stanno dimostrando i nostri sindaci in Abruzzo, in base a questa logica abbiamo pensato di organizzare il lavoro in due fasi: quella amministrativa e quella finalizzata a ricostruire un tessuto marsicano. Il Covid ci ha insegnato che i confini non esistono, il mantra di questo nuovo mandato sarà quello di andare a bussare sui tavoli che contano, per ottenere possibilità di crescita del territorio, a partire dal nuovo Ospedale di Avezzano. Oggi c’è bisogno di investimenti, questa città non può più aspettare. Avevamo già lavorato a un programma, che ora stiamo rivedendo a causa dell’emergenza. Le priorità dovranno essere Salute, Welfare e Lavoro. Avezzano è un crocevia importante collegato direttamente a Roma e a Napoli, quindi è una terra di confine della provincia che va potenziata. L’ospedale, il tribunale, l’interporto, la facoltà di agraria sono solo alcune delle battaglie che Avezzano deve combattere su tutti i livelli, per far crescere la città e la Marsica. Il sindaco di Avezzano deve essere l’Ambasciatore dei 37 sindaci e farsi portavoce delle istanze dell’intero territorio. Il nuovo sindaco di Avezzano – ha concluso Tiziano Genovesi nel suo intervento – oltre a gestire l’amministrazione del territorio, con una ritrovata ed inclusiva unione di centrodestra, dovrà essere ambasciatore della sua terra a Roma, in Italia, a Bruxelles”.

lega avezzano genovesi

A presentare il candidato sindaco, il consigliere regionale leghista Simone Angelosante: “La Lega è primo partito in Abruzzo e ad Avezzano, un partito che ha fedelmente sostenuto i candidati in Regione Abruzzo, a cominciare dal Presidente Marsilio, così come il candidato sindaco di Pescara o il sindaco dell’Aquila. Ma oggi diciamo chiaramente che ad Avezzano serve una svolta, rappresentata da un uomo della Lega. Quindi facciamo chiaro e forte il nome di Tiziano Genovesi“.

lega avezzano genovesi

Presenti alla candidatura ufficiale di Tiziano Genovesi i vertici regionali della Lega, il senatore Alberto Bagnai, l’onorevole Luigi D’Eramo, coordinatore abruzzese del Partito, il vice Presidente della Giunta regionale Emanuele Imprudente e l’assessore regionale con delega alla Sanità, Nicoletta Verí.

lega avezzano genovesi

“Quando Tiziano ha raccolto la sfida di iniziare il percorso da candidato sindaco della città di Avezzano – ha detto l’onorevole Luigi D’Eramo, segretario regionale della Lega – ha dimostrato l’amore per la sua città e il coraggio, lo stesso coraggio che ha mostrato negli anni costruendo da solo la sua vita professionale. In lui c’è l’assenza totale di strategie politiche, i suoi occhi emanano passione e amore per questa città. Tiziano è innamorato e sprigiona energie, vibrazioni e forze positive. Tiziano Genovesi è la persona giusta per guidare la coalizione e per vincere le elezioni, ma soprattutto per amministrare Avezzano e risolvere i problemi della comunità e della città. Per entrare nella storia della buona amministrazione di questa città servono persone con una marcia in più. Ho visto sindaci con 20 anni di esperienza politica alle spalle, andare al governo di una città e distruggerla. Sono certo che la sua passione e la sua dedizione assicureranno il buon governo di questa città”.

lega avezzano genovesi

“Ci vuole una buona amministrazione – ha aggiunto il senatore Alberto Bagnai – per una rivoluzione del buon senso. Questa è una realtà bellissima e sono contento di essere qui per sostenere Tiziano Genovesi, un candidato animato da passionale civile, che ha comportato il volersi mettere in gioco per tutelare la propria comunità. Potremo fare la differenza. I territori sono un vivaio importante per lo sviluppo di quelle figure politiche che poi dovranno sostenere le battaglie del Partito anche a livello nazionale“.

lega avezzano genovesi

(In aggiornamento)