Elezioni Avezzano 2020, Forza Italia apre a Genovesi sindaco

Elezioni Avezzano 2020, la Lega non fa passi indietro. Dopo l'annuncio del leader Salvini, il centrodestra non si spacca: Forza Italia apre ad un programma condiviso.

Elezioni Avezzano 2020, la Lega non si sposta, se non per fare passi avanti. Il giorno dopo l’annuncio del leader Salvini, il centrodestra non si spacca. Forza Italia apre ad un programma condiviso.

Sarà Tiziano Genovesi l’uomo della Lega per la corsa alla carica di sindaco di Avezzano, alle comunali di settembre. Diplomatica la reazione di Forza Italia. 

Elezioni Avezzano 2020, la reazione della coalizione

A un anno dal commissariamento, la decisione sul nome del candidato del centrodestra – che sembrava dover arrivare da un tavolo regionale o, addirittura, da Roma – giunge invece dall’Aquila. Un’investitura importante, se si pensa che a sancirla è stato niente meno che il Segretario Federale del Carroccio, Matteo Salvini. 

E la coalizione? Forza Italia – che nello scacchiere regionale non è rimasta comunque a bocca asciutta, avendo espresso già il sindaco di Pescara – apre alla candidatura di Tiziano Genovesi. Lo dichiara alla redazione del Capoluogo l’ex sindaco di Avezzano, Gabriele De Angelis, commissario provinciale del partito.

“Tiziano Genovesi è un giovane imprenditore attivo nella Lega da diversi anni, appassionato di politica. Sicuramente avremo modo di confrontarci nei prossimi giorni, non fosse altro perché entrambi appartenenti a due partiti della medesima coalizione che, ci si augura, possano fare sintesi intorno ad un programma condiviso“.

Una posizione condivisa dal senatore FI Nazario Pagano, coordinatore regionale.

Elezioni Avezzano 2020, l’analisi

Che la Lega puntasse la piazza di Avezzano non era una novità, il segretario regionale Luigi D’Eramo non ne aveva fatto mistero; che il nome arrivasse ieri, poco prima del taglio del nastro della nuova sede provinciale Lega L’Aquila, invece, ha sorpreso molti. I partiti dovranno sedersi intorno a un tavolo, ora, forse lo stesso dal quale ci si attendeva un nome condiviso, ormai da mesi.

60 i Comuni chiamati al voto a settembre in Abruzzo: la Lega, trascinata dal suo Segretario Federale, rilancia sia per Chieti che per Avezzano, i due centri più grandi che rinnoveranno le cariche amministrative. Con Forza Italia disponibile a una collaborazione, nell’ottica di una coalizione unita, bisognerà capire la posizione di Fratelli d’Italia, che ad oggi sceglie il silenzio.