Aggredita coppia all’Aquilone, nessuna denuncia

Aggredita una giovane coppia davanti al centro commerciale L'Aquilone: nessuna denuncia. Indagano i Carabinieri dell'Aquila.

Nessuna denuncia dopo l’aggressione a una coppia davanti al centro commerciale L’Aquilone.

Sull’episodio stanno indagando intanto i carabinieri del Nucleo operativo e radiomobile dell’Aquila.

L’episodio è accaduto ieri, martedì 2 giugno, nel parcheggio del centro commerciale L’Aquilone davanti il negozio di articoli sportivi Decathlon.

Una giovane coppia è stata circondata e aggredita da alcuni ragazzi stranieri che si trovavano davanti l’Aquilone.

Ad allertare le forze dell’ordine alcuni passanti. I due ragazzi non hanno riportato gravi conseguenze; erano solo spaventati.

La coppia aggredita non ha precedenti penali; i due si sono soltanto limitati a raccontare ai carabinieri di non conoscere i loro aggressori né di sapere i motivi alla base dell’episodio.

banner_doc

Saranno le telecamere del centro commerciale puntate nel luogo dell’aggressione a poter chiarire i contorni di una vicenda che ha ancora diversi lati oscuri.

Dalle testimonianze raccolte davanti il centro commerciale L’Aquilone sembrerebbe prefigurarsi il reato di rissa o quello di aggressione senza lesioni per il quale si procede a querela di parte.

Non è la prima volta, come riporta Il Messaggero, che nei pressi dell’Aquilone ci siano episodi di aggressioni o bullismo. Dal terremoto in poi, il centro commerciale è stato a lungo un punto di ritrovo e intrattenimento di tanti giovani.