Aragno, ritrovato senza vita l’uomo disperso

Ritrovato senza vita l'uomo disperso ad Aragno. Il cinquantenne è stato localizzato dai soccorritori nella ex Cava di Tempera.

Aragno, è stato ritrovato senza vita nella ex Cava di Tempera G. P. l’uomo disperso ad Aragno.

L’uomo aveva 50 anni ed era uscito questa mattina con due cani da tartufo.

I tecnici del Soccorso Alpino e Speleologico Abruzzo hanno operato nei boschi situati tra le frazioni aquilane di Aragno e di Camarda alla ricerca del cinquantenne, fino al territorio di Tempera, dove è stato ritrovato nei pressi della ex Cava.

L’ultimo contatto con l’uomo, che i familiari pensavano impegnato nella ricerca di tartufi, è avvenuto intorno alle ore 10,00 di questa mattina 1 giugno, poi si sono perse le tracce e sono stati attivati i soccorsi, temendo un malore.

Aragno, alle operazioni di ricerca hanno preso parte, oltre ai tecnici del soccorso alpino, anche i soccorritori della Guardia di Finanza e dei Vigili del Fuoco. L’elicottero dei Vigili del Fuoco ha perlustrato a lungo la zona sopra ad Aragno.

Intervenuti numerosi amici e conoscenti dell’uomo per prestare aiuto ai soccorritori.