Decreto Rilancio, D’Eramo: “Combatteremo fino all’ultimo emendamento”

Riunione dell'esecutivo regionale della Lega per le modifiche al Decreto Rilancio. D'Eramo: "Combatteremo fino all'ultimo emendamento".

Riunione dell’esecutivo regionale della Lega Abruzzo per gli emendamenti al Decreto Rilancio. D’Eramo: “Un atto di sensibilizzazione su tante problematiche”.

“L’esecutivo regionale della Lega Abruzzo con i commissari provinciali, i componenti della giunta regionale, i consiglieri regionali, i sindaci e consiglieri comunali, si è riunito per pianificare la stesura degli emendamenti da depositare in occasione della Legge di conversione del Decreto Rilancio“, così il segretario regionale Luigi D’Eramo a seguito dell’incontro svoltosi ieri pomeriggio a Silvi.

banner_doc

“Un atto di sensibilizzazione – spiega D’Eramo – sulle problematiche che vanno dall’edilizia scolastica alle mancate entrate dei comuni, alla politica assistenzialistica della governance nazionale, con riferimento all’insufficiente decreto che ha generato una nuova categoria di lavoratori: gli invisibili. Non lasceremo nulla di intentato, combatteremo fino all’ultimo emendamento al fine di ottenere dal Governo il riconoscimento delle richieste ragionevoli e motivate dei consiglieri regionali, dei sindaci, dei consiglieri comunali che portano avanti le istanze delle loro comunità”.