Gli Alpini del 9′ sanificano la Basilica di San Bernardino

Il 9' Reggimento Alpini interviene nella sanificazione di uno dei luoghi di culto simbolo della Città dell’Aquila: la Basilica di San Bernardino

Il 9′ Reggimento Alpini interviene nella sanificazione di uno dei luoghi di culto simbolo della Città dell’Aquila: la Basilica di San Bernardino

Nuclei specializzati di disinfettori del Battaglione Vicenza hanno effettuato nei giorni scorsi la sanificazione dei luoghi aperti al pubblico, scuole, case circondariali e di quelli in uso ai dipendenti pubblici.

alpini sanificazione san bernardino

Il lavoro di sanificazione è poi proseguito oggi presso l’intero complesso della Basilica di San Bernardino da Siena al fine di permettere, nel pieno rispetto della sicurezza dei celebranti e dei fedeli, la celebrazione del Santo che si terrà domani 20 maggio.

banner_doc

alpini sabatini 9 reggimento sanificazione san bernardino

“E’ un intervento che rientra nel quadro delle attività in supporto della comunità locale per la nota emergenza epidemiologica” dice al Capoluogo il Tenente Colonnello Francesco Sabatini, Comandante del Battaglione Vicenza.

Questa tipologia di intervento, per cui l’Esercito ha specifiche competenze e peculiarità nel settore, rientra nell’ambito della cosiddetta medicina preventiva e dell’igiene ambientale ed è volta a contenere i rischi della diffusione del Coronavirus e incrementare quindi la salubrità ambientale. Tale expertise, frutto dell’esperienza maturata nei vari scenari operativi in cui l’Esercito è chiamato ad operare all’estero, in questo periodo di crisi viene regolarmente impiegata anche per sanificare infrastrutture, mezzi e materiali in dotazione alla Forza Armata.

alpini sanificazione san bernardino

Nei giorni scorsi, il 9° Reggimento Alpini ha avviato la sanificazione di sedi istituzionali, aree pubbliche e luoghi di culto del Comune dell’Aquila.

Domani, mercoledì 20 maggio, la Santa Messa Solenne nel giorno della festa di San Bernardino da Siena

Mercoledì 20 maggio, giorno della festa di S. Bernardino da Siena, compatrono della città di L’Aquila, alle ore 18,00 S. Messa Solenne presieduta dal Cardinale Arcivescovo Giuseppe Petrocchi con l’offerta, da parte del Sindaco di L’Aquila dell’olio per la lampada votiva.

Al termine il Sindaco Pierluigi Biondi pronuncerà, davanti al Mausoleo, l’atto di affidamento della città al santo venuto da Siena, quindi il Cardinale Arcivescovo, dal sagrato della Basilica con la reliquia di san Bernardino, benedirà la città e i suoi abitanti. Quanti non potranno trovarsi in Basilica potranno seguire la celebrazione in diretta televisiva su LAQTVABRUZZO (canale 73 del digitale terrestre) e in streaming sul sito www.aqbox.tv e sulla pagina Facebook “Chiesa di L’Aquila”.