Paganica, il progetto per riqualificare la peschiera

Il progetto di riqualificazione della fontana di Paganica. Ecco di che si tratta.

Un progetto di riqualificazione per la peschiera di Paganica, Galletti: “Ridiamo decoro e sicurezza alla fontana”.

Sta facendo discutere il progetto di riqualificazione della fontana di Paganica (cosiddetta peschiera), pronto da circa un anno e mezzo e adesso in procinto di realizzazione. Alcuni cittadini vorrebbero lasciare le cose così come stanno, quindi ASBUC procederà ad un ulteriore momento informativo per spiegare compiutamente il progetto, redatto ormai da un anno e mezzo.

“Si tratta di riqualificare una fontana dell’86 in un angolo buio e pericoloso, soprattutto per i bambini” spiega a IlCapoluogo.it  il presidente dell’ASBUC, Fernando Galletti. “La fontana viene sempre sporcata in ogni modo, tra atti vandalici che hanno riguardato anche case nelle vicinanze e persone che approfittano di questo degrado per ogni tipo di attività: abbiamo ritrovato bottigliette di metadone, alcool e rifiuti di ogni genere”.

“Per questo – spiega il presidente Galletti – vogliamo riqualificare e ridare luce a quell’angolo, per far in modo che venga vissuto normalmente, dalle famiglie e anche dai bambini”.

Paganica, il progetto di riqualificazione della fontana.

Come spiegato dal presidente Galletti, il progetto di riqualificazione prevede che l’attuale fontana venga “riempita”, con l’eliminazione di un muretto di 40 centrimetri fatto di sassi e ritenuto pericoloso. Dal riempimento della fontana, un prato, con una nuova fontana del diametro di 2 metri. Più in là, due campetti da bocce che, da progetto, dovrebbe essere gestito dalla Bocciofila.