L’Aquila, dal Comune 45mila euro alle società sportive

45mila euro a società e associazioni sportive, a titolo di contributo per gli eventi organizzati

L’Aquila, 45mila euro a società ed associazioni sportive.

Il Comune dell’Aquila erogherà 45mila euro di contributi a 21 tra società e associazioni sportive a titolo di contributo per le manifestazioni e gli eventi organizzati, nonché per i risultati di rilievo conseguiti nel 2019.

La giunta comunale ha infatti approvato la relativa delibera, nella quale si specifica che, in base a quanto previsto dal regolamento comunale per la concessione di contributi per le attività sportive, per la suddivisione dello stanziamento e l’attribuzione delle varie somme “sono stati considerati parametri quali la rilevanza territoriale dell’iniziativa ossia il carattere locale, regionale, nazionale, internazionale, la storicità e tradizione dell’evento, la continuità organizzativa e l’impegno economico sostenuto”.

“Come accaduto qualche settimana fa per i contributi concessi alle associazioni sportive dilettantistiche per le iscrizioni ai campionati – hanno spiegato il sindaco Pierluigi Biondi e l’assessore allo Sport, Vittorio Fabrizi, che ha proposto il provvedimento approvato dall’esecutivo – nel modo più sollecito possibile abbiamo cercato di fornire un sostegno ai sodalizi che lo scorso anno hanno realizzato particolari eventi oppure che hanno ottenuto meriti sportivi. Parliamo di strutture che hanno dovuto reggere un peso economico non indifferente, soprattutto per l’allestimento di manifestazioni oppure per preparare i propri atleti in maniera tale da poter ottenere dei risultati di rilievo. Non si tratta di grandi cifre, ma comunque è una significativa iniezione di liquidità anche per le società sportive, in questo momento così difficile”.