Quilaquila, il sito turistico sotto attacco hacker

Hacker in azione contro il sito turistico del Comune dell'Aquila. L'assessore Aquilio: "Gesto inspiegabile che lascia tanta amarezza".

L’AQUILA – Primo maggio con sito turistico offline: Quilaquila.it sotto attacco hacker.

Attacco inspiegabile quello subito dal sito turistico del Comune dell’Aquila, Quilaquila.it, nei giorni scorsi. Il sito, fortemente voluto dall’assessore Fabrizia Aquilio, è “scomparso” per 24 ore a causa di un attacco hacker.

I pirati informatici hanno agito giovedì 30, in modo da tenere offline il sito per le 24 ore successive, visto che non c’era personale in Comune.
banner_doc

“È stato un episodio che mi ha lasciato tanta amerezza e tristezza” ha sottolineato l’assessore Aquilio al microfono de IlCapoluogo.it. “Avrei capito di più un attacco al mio sito professionale, ma davvero non riesco a concepire un attacco al sito turistico della nostra città, una città che ha già subito tanto e che cerca di proporsi nella sua veste migliore. Davvero non riesco a comprendere chi e perché possa fare una cosa del genere, soprattutto in un periodo come questo”.