Coronavirus: Pro Loco Picenze dona cuffie, guanti e copriscarpe al San Salvatore

Importante donazione della Pro Loco Picenze, Villa di Mezzo e Petogna al Reparto di Malattie Infettive dell'ospedale San Salvatore dell'Aquila

Importante donazione della Pro Loco Picenze, Villa di Mezzo e Petogna al Reparto di Malattie Infettive dell’ospedale San Salvatore dell’Aquila

700 cuffie monouso, 400 paia di guanti e mille copriscarpe monouso verranno donati all’inizio della prossima settimana al Reparto di Malattie Infettive del San Salvatore.

“Dobbiamo e vogliamo guardare avanti. E reagire” dicono in una nota i promotori dell’iniziativa.

banner_doc “L’associazione Pro Loco Picenze – Villa di Mezzo – Petogna ha voluto reagire, nel suo piccolo e con i suoi limiti, come già accaduto in passate occasioni di disagio e difficoltà, attraverso scelte ed azioni di impegno e solidarietà (per esempio, nei confronti delle popolazioni colpite dagli ultimi recenti terremoti: L’Aquila, EmiliaRomagna, Amatrice e Marche).
Nonostante essa si occupi, per vocazione e costituzione, alla promozione delle tradizioni locali, all’organizzazione di feste e sagre, alla benevola estensione e diffusione di eventi culturali, stavolta è diversamente impegnata a contribuire a fermare il passo alla malevola estensione e diffusione del contagio da Covid-19.
Si ritiene opportuno, dunque, nell’offrire sostegno a coloro i quali conducono questa battaglia in prima linea, collaborare con il personale sanitario che ogni giorno si trova ad affrontare situazioni sempre più critiche che, spesso, mettono a repentaglio la salute e l’incolumità degli stessi medici, infermieri ed inservienti verso
la cui professionalità e responsabilità rivolgiamo la nostra stima e gratitudine.”

Da qui, la decisione della Pro Loco di Picenze – Villa di Mezzo – Petogna di donare materiale sanitario, in particolare al reparto di Malattie Infettive dell’ospedale del capoluogo.

g8