In trasferta da Carsoli per rubare, denunciati in due

Da Carsoli in un paesino in provincia di Rieti per rubare, due persone denunciate dai carabinieri.

Due persone di Carsoli individuate e denunciate per tentato furto a Nespolo.

I carabinieri fermano e denunciano due persone che da Carsoli erano giunti a Nespolo, in provincia di Rieti, per compiere furti. Sorpresi con arnesi da scasso, avevano provato ad entrare in un’abitazione del paese.

Insospettito dalla presenza di un’auto sconosciuto, un residente dato l’allarme alla Polizia locale e ai Carabinieri che, insieme ai colleghi della stazione di Ascrea, si erano messi sulle tracce dell’auto sospetto con a bordo due uomini, che come spiega Il Messaggero sono stati rintracciati, uno a piedi e uno a bordo dell’auto segnalata.
banner_doc

A seguito di perquisizione del mezzo, i due sono stati trovati in possesso di numerosi attrezzi da scasso, mentre le successive verifiche hanno permesso di accertare che i due avevano tentato di entrare in un’abitazione del paese, forzando una finestra posta al primo piano. Per questo i due sono stati denunciati per tentato furto in concorso e gli arnesi da scasso sono stati sottoposti a sequestro. Contestata anche la violazione delle misure restrittive contro il Coronavirus.