Quantcast

Pagliare di Sassa, 45enne ritrovato senza vita

Una porta aperta e un corpo a terra, cittadino marocchino ritrovato senza vita in un appartamento a Pagliare di Sassa.

Cittadino marocchino ritrovato privo di vita nel suo appartamento a Pagliare di Sassa, l’allarme scattato per la segnalazione di un vicino.

La porta aperta attraverso cui si intravede la sagoma di un corpo a terra, così è scattato l’allarme che ieri ha portato sul posto 118 e Polizia, che hanno ritrovato il corpo di un cittadino marocchino di 45 anni. L’uomo è stato ritrovato all’interno della propria abitazione che aveva in affitto a Pagliare di Sassa, dopo che un vicino di casa aveva notato la porta del suo appartamento socchiusa e all’interno un corpo a terra, aveva dato l’allarme. L’uomo viveva da solo. Purtroppo, al loro arrivo i soccorsi non hanno potuto fare altro che constatare il decesso dell’uomo.
banner_doc

Sul posto, anche gli operatori della Squadra Volante; al momento non ci sono particolari che possano far supporre una causa diversa da un decesso per cause naturali, ma naturalmente il corpo è a disposizione dell’autorità giudiziaria che oggi conferirà l’incarico al medico legale per una prima ispezione cadaverica, a seguito della quale si stabilirà se procedere eventualmente con un’autopsia completa.