G8, l’omaggio al personale sanitario di Vigili del Fuoco e forze dell’ordine

Vigili del Fuoco, Polizia, Carabinieri e Guardia di Finanza ringraziano tutto il personale sanitario del G8 impegnato a L'aquila nella lotta al Coronavirus.

Un lungo applauso dei Vigili del Fuoco, Polizia, Carabinieri e Guardia di Finanza con cui hanno ringraziato tutto il personale sanitario del G8 impegnato a L’Aquila nella lotta al Coronavirus.

Un gesto semplice, nel quale è racchiusa tutta la gratitudine per chi, in una situazione di emergenza nazionale a causa del Coronavirus, mette a repentaglio anche la propria salute per la sicurezza di tutti.

g8 l'aquila

Questa mattina una rappresentanza dei vigili del Fuoco del Comando provinciale, insieme alle rappresentanze di Polizia e della Guardia di Finanza, ha salutato il personale sanitario dell’ospedale cittadino con applausi e suoni di sirena in segno di partecipato ringraziamento a chi in questi lunghi giorni sta combattendo un nemico tanto insidioso quanto invisibile, mettendo a rischio, proprio come Vigili del fuoco e Forze di Polizia, anche la propria stessa vita.

banner_doc

Emozionante il video con l’applauso al personale del g8 che mostra come il Coronavirus abbia fatto riscoprire nelle persone il valore della vicinanza.

“Il saluto, caduto nel giorno del Venerdì Santo, ha evidenziato ancora di più lo spirito di servizio profuso dagli operatori sanitari di ogni livello, spingendosi, in alcuni casi, fino all’estremo”, si legge in una nota.

“L’affinità che lega i Vigili del fuoco, le Forze di Polizia, gli Operatori Sanitari, attori istituzionali dai diversi ruoli, ha fuso in un virtuale generale abbraccio chi, come le persone impegnate nel G8, in questo particolare momento storico è chiamato a serrare le fila senza abbassare la guardia verso le insidie di questo nemico insolito”.

g8