Quantcast
Cronaca

Coronavirus, caso sospetto nel carcere di Sulmona

Coronavirus, caso sospetto nel carcere di Sulmona. Si attende esito dal tampone.

Paura nel carcere di Sulmona dopo il trasferimento di un agente di polizia penitenziaria all’ospedale di Avezzano per un sospetto caso di Coronavirus.

L’uomo, che non lavora a contatto con i detenuti ma presta servizio presso la parte amministrativa del carcere avrebbe avuto nei giorni scorsi una serie di malesseri riconducibili al Coronavirus.

50bb4112-8795-4d74-8f34-e9701c375c3c

E’ stato quindi attivato il protocollo Coronavirus e il conseguente trasferimento all’ospedale di Avezzano.

L’uomo era a casa in malattia da circa dieci giorni, il protocollo per il Coronavirus è scattato dopo che è stata accertata una polmonite.

Adesso l’agente è stato sottoposto al tampone per verificare la positività al Coronavirus e si attende il responso nel reparto Malattie infettive dell’ospedale di Avezzano.
g8

leggi anche
coronavirus taffo
Necrologio
Coronavirus, muore al G8 un paziente di Tagliacozzo
emiciclo
Politica
Coronavirus, dalla Regione le misure per economia e occupazione
ANPAS
Covid 19
Coronavirus e solidarietà: da LFoundry mascherine per Anpas Abruzzo
coronavirus
Attualita'
Coronavirus Abruzzo: “Non abbassare la guardia”
san raffaele sulmona
Aggiornamenti covid-19
Coronavirus Sulmona, positiva una seconda infermiera al San Raffaele
coronavirus
Aggiornamento covid-19
Coronavirus, 61 nuovi casi in Abruzzo: 12 alla Asl1
coronavirus
Aggiornamenti covid-19
Coronavirus, due nuovi casi a Celano
carcere sulmona
Covid-19
Coronavirus, altri due positivi al carcere di Sulmona
carcere avezzano
Sicurezza
Coronavirus, Carcere Avezzano: effettuati i tamponi a tutto il personale