L'Aquila News IlCapoluogo - L'aquila News: notizie in tempo reale di Cronaca, Politica, Attualità e Sport

Coronavirus, Biondi: “Aquilani, abbiate pazienza con gli affitti”

L'appello del sindaco Biondi agli aquilani: "Rimettete in campo il cuore, come 11 anni fa". Gli aggiornamenti sull'emergenza Coronavirus.

L’AQUILA – L’appello di Biondi durante il punto stampa sul Coronavirus: “Chi ha seconde case o locali affittati a bar e attività commerciali aspetti a riscuotere gli affitti”.

“Chiedo agli aquilani di rimettere in campo il cuore, come hanno fatto 11 anni fa”. Così il sindaco dell’Aquila, Pierluigi Biondi, nella diretta online per fare il punto sull’emergenza Coronavirus. Il primo cittadino ha rivolto infatti un appello ai proprietari di seconde case affittate a famiglie o di locali affittati ad attività commerciali in crisi per l’emergenza Coronavirus, chiedendo di “avere pazienza” e aspettare prima di riscuotere gli affitti.

50bb4112-8795-4d74-8f34-e9701c375c3c

Durante la stessa conferenza stampa, il sindaco ha annunciato la pubblicazione del 49° elenco per la ricostruzione privata, per 52 progetti per un contributo complessivo di 24 milioni di euro circa (questo il link http://www.comune.laquila.it/pagina41_i-contributi-per-la-ricostruzione.html#avvisi ). In particolare, 30 pratiche, per 3 milioni di euro di contributi, hanno definitivamente completato il loro iter. Con l’emergenza coronavirus in atto, i termini di 30 giorni per l’avvio dei lavori e di 150 giorni per il deposito del rogito notarile per l’acquisto dell’abitazione sostitutiva di quella principale distrutta dal sisma decorreranno dal 15 aprile, ultima data in cui, al momento, è stata fissata la sospensione dei termini amministrativi. Altri 22 progetti hanno ottenuto un contributo di quasi 21 milioni di euro e, in questo caso, dovranno essere acquisiti i titoli abilitativi edilizi e/o della documentazione complementare per perfezionare il procedimento. In questo caso i termini decorreranno dall’emissione del titolo abilitativo edilizio o dalla consegna della documentazione mancante.

Biondi ha anche annunciato l’aggiudicazione della gara d’appalto per l’acquisto di 5 auto elettriche da destinare alla polizia municipale, grazie a fondi Cipe.

Per quanto riguarda il monitoraggio delle misure anti Coronavirus, nella giornata di ieri 105 le persone e 41 le attività commerciali controllate, nessuna denuncia.

Da domani, inoltre, si potrà fare domanda all’Inps per l’una tantum da 600 euro per le partite IVA, mentre sono attesi entro Pasqua i primi soldi per la Cassa integrazione, per la quale la Regione Abruzzo ha stanziato 70 milioni per le richieste di 54 mila abruzzesi. Le istanze andranno inviate sulla piattaforma online della Regione, a breve disponibile).

La conferenza stampa

g8

X