L'Aquila News IlCapoluogo - L'aquila News: notizie in tempo reale di Cronaca, Politica, Attualità e Sport

Dal nord a L’Aquila senza avvisare, scatta il protocollo Covid-19

Giovane proveniente dal nord non aveva comunicato il suo spostamento a L'Aquila: sarà sanzionato e dovrà fare 14 giorni di quarantena.

La Polizia controlla un giovane in via Beato Cesidio, arrivava dal nord ma non lo aveva comunicato: scatta il protocollo Covid-19.

Nella serata di sabato 28 marzo alcuni lettori hanno segnalato al capoluogo la presenza di alcune auto della polizia davanti un supermercato in via Beato Cesidio. La redazione ha prontamente contattato le autorità intervenute e ricostruito i fatti.

Sarà sanzionato e dovrà rimanere 14 giorni in quarantena controllata il giovane intercettato ieri sera dalla Polizia in via Beato Cesidio, nei pressi dei negozi della catena Maxi Futura. Dai controlli effettuati, infatti, è risultato che l’uomo era giunto da poco a L’Aquila da un centro del nord, senza darne opportuna comunicazione.

50bb4112-8795-4d74-8f34-e9701c375c3c

È così scattato il protocollo Covid-19, che ha portato sul posto anche personale del 118. L’uomo non presentava sintomi riconducibili al Coronavirus, ma in via precauzionale, secondo il protocollo in vigore, dovrà trascorrere 14 giorni in isolamento. Per lui scatteranno anche le sanzioni previste per non aver applicato la normativa prevista per l’emergenza.
g8

X