L'Aquila News IlCapoluogo - L'aquila News: notizie in tempo reale di Cronaca, Politica, Attualità e Sport

Coronavirus, la classe 1980 di San Benedetto dei Marsi lancia raccolta fondi

I ragazzi classe 1980 di San Benedetto dei Marsi organizzano una raccolta fondi per l’acquisto di DPI per l’Ospedale di Avezzano e il PTA Pescina

Uniti contro il Coronavirus. I ragazzi classe 1980 di San Benedetto dei Marsi organizzano una raccolta fondi per l’acquisto di DPI per l’Ospedale di Avezzano e il PTA Pescina.

I ragazzi, classe 1980, del Comitato feste di San Benedetto dei Marsi 2020, hanno lanciato una raccolta fondi per l’acquisto di dispositivi individuali di protezione (mascherine ed altro), a favore degli operatori sanitari dell’Ospedale Civile di Avezzano e del PTA di Pescina.

Un’iniziativa encomiabile in tempo di Coronavirus, ora che anche il più piccolo gesto di solidarietà può valere molto.

«I nostri reparti ospedalieri – affermano in una nota i ragazzi del comitato – hanno bisogno di DPI. Lì dove nascono i nostri figli, dove vengono ricoverati i nostri nonni, dove i nostri cari effettuano le chemio. Esattamente lì dove ognuno di noi è stato o ci sarà per belli o anche, purtroppo, brutti motivi. Vi chiediamo un piccolo contributo per l’acquisto di dispositivi sanitari che verranno donati all’ospedale di Avezzano e al PTA di Pescina. Il Comitato Feste 2020 – classe 1980 c’è. Aiutateci ad aiutare».

Per chi volesse contribuire, le donazioni si possono fare accedendo alla piattaforma GoFundMe CLICCANDO IL SEGUENTE LINK gf.me/u/xsi649 .

X