Quantcast

Pescina, resta aperto l’ambulatorio vaccinale

Resta aperto l'ambulatorio vaccinale di Pescina. Le precisazioni dei sindaci Iulianella e D'Orazio

L’ Ambulatorio vaccinale di Pescina resterà aperto.

Rientra l’allarme sulla paventata chiusura dell’ambulatorio vaccinale di Pescina. La notizia era circolata sul web nella giornata di ieri, domenica 22 marzo. Sono arrivate, poi, le precisazioni dei primi cittadini di Pescina, Stefano Iulianella e di Quirino D’Orazio, sindaco del Comune confinante, San Benedetto dei Marsi.

Ad annunciare la notizia era stato proprio il sindaco Iulianella, in un post su Facebook, nella serata di venerdì 21 marzo. Il rischio chiusura, come precisato dal primo cittadino, si era rivelato infondato. Questa la comunicazione alla cittadinanza di Iulianella:

“Da comunicazioni intercorse poco fa, già da domani l’ambulatorio vaccinale di Pescina torna ed essere operativo. Verranno garantite le vaccinazioni obbligatorie ed indifferibili ai neonati (prime e seconde dosi) e ai casi urgenti. Gli accessi verranno regolamentati dal personale operante, previo appuntamento contattando l’operatrice vaccinale presente in sede al numero 0863899259. Bene così, se arrabbiarsi porta risultati, lo faremo più spesso”.

Una vicenda, questa, sulla quale ha voluto esprimersi e fare luce anche il primo cittadino D’Orazio, che ha diffuso una nota alla stampa, precisando quanto segue:

“Dopo aver appreso della falsa notizia diffusa questa mattina, (ieri per chi legge ndr) circa la chiusura dell’Ambulatorio vaccinale di Pescina, ho preso contatto con i dirigenti della ASl 1 Avezzano Sulmona L’Aquila, in particolare con il gentilissimo Dr. Vincenzo Grasso e con l’instancabile Operatrice Vaccinale Todisco Noris. Dopo aver ascoltato le loro parole, mi trovo costretto a smentire quanto da qualcuno affermato ed a riferirvi quanto segue. Non è assolutamente vero che il centro vaccinale di Pescina verrà chiuso. Queste notizie false vanno assolutamente smentite. Il centro vaccinale resterà aperto in tutti i giorni della settimana e seguirà queste direttive:
-Dal lunedì alla domenica resterà aperto per la sorveglianza attiva di tutte le persone in quarantena;
-Il martedì e giovedì, verranno effettuate, dietro programmazione, le vaccinazioni non differibili dei neonati, garantendo tutte le vaccinazioni di cui al Decreto Lorenzin;

Verranno in ogni caso garantiti tutti i servizi urgenti ed indifferibili. 

Non è superfluo evidenziare che tutte le attività di vaccinazione avverrano solo ed esclusivamente dietro prenotazione al seguente numero telefonico:
0863-899259. Al fine di agevolare il lavoro del valoroso personale della struttura, lo stesso chiede gentilmente di telefonare dopo le ore 12;00″.