Quantcast

Coronavirus, aumentano i casi nella Marsica

Coronavirus, nuovo caso positivo nella Marsica, a Pescina. In serata comunicato un altro caso, a Collarmele. Aumentano i contagi

Due casi in pochi minuti. Comunicati dai primi cittadini gli esiti di due tamponi positivi al coronavirus a Collarmele e Pescina.

Per Collarmele si tratta del primo caso registrato in paese. A Pescina è il secondo caso. Il primo registrato sul territorio comunale, quello di un medico in servizio al Pta pescarese – poi sospeso dalla Asl – riguarda un residente nel Comune di Cerchio. 

In questi giorni si rileva un aumento di contagi da Covid-19 nella Marsica. Tre casi in due giorni. Ieri, infatti, l’ultimo caso accertato, in ordine di tempo, ad Avezzano. Il secondo in città, dove è stato anche aperto il Coc.

Intanto sono partite sia a Pescina che a Collarmele le indagini epidemiologiche per cercare di risalire ai contatti dei casi positivi.