Quantcast

Coronavirus, pronta ad Avezzano la tenda pre-triage

Installata la tenda pre-triage all'ospedale di Avezzano. Farà da filtro per i pazienti che arriveranno accusando sintomi riconducibili al coronavirus

Installate le tende pre-triage all’ospedale di Avezzano. Il provvedimento, necessario  -come da disposizioni ministeriali – per la prassi da coronavirus, consentirà al presidio di avere un’unità-filtro, rispetto a tutti i pazienti che si recheranno al pronto soccorso per motivi diversi dai sintomi da Covid 19.

All’interno delle tende pre-triage sarà, infatti, possibile effettuare i controlli previsti da protocollo per l’emergenza Coronavirus. Ci si potrà, quindi, sottoporre ai test prima di fare ingresso alla struttura sanitaria, mentre si accederà all’ospedale solo qualora le condizioni di un paziente risultino compatibili con casi sospetti di Coronavirus.

In questo modo, quindi, saranno separati gli spazi per chi, invece, arriverà in ospedale per motivi, sintomi e cause non inerenti l’epidemia.

pre triage

Le tende – due – sono state installate ieri pomeriggio, al di fuori del pronto soccorso di Avezzano. Le strutture sono state fornite dalla Regione Abruzzo e dalla Croce Rossa e montate su disposizione della Sala Operativa Regionale della Protezione Civile, in collaborazione con la Asl1.

Si è proceduto, quindi all’installazione, con la sistemazione della relativa attrezzatura dell’impianto elettrico per i riscaldamenti e le operazioni da eseguire all’interno. Potrebbe arrivare presto la disposizione di montare una sezione pre-triage anche a Tagliacozzo, ma ancora non ci sono disposizioni ufficiali.

Le indicazioni ministeriali raccomandano di non recarsi in ospedale qualora dovesse manifestarsi la comparsa di sintomi riconducibili al coronavirus. Per avviare l’iter di controllo stabilito occorre chiamare il numero unico emergenze 112 o il numero 1500, dove si possono ricevere le indicazioni e risposte in merito all’emergenza del coronavirus. Ogni Asl d’Abruzzo, per far fronte al prevedibile aumento di richieste di notizie da parte degli utenti, ha messo a disposizione (oltre ai recapiti delle guardie mediche) anche i seguenti numeri: Asl Avezzano-Sulmona-L’Aquila 118; Asl Lanciano-Vasto-Chieti 800/860146; Asl Pescara 333/6162872 e 118; Asl Teramo 800/090147.