L'Aquila News IlCapoluogo - L'aquila News: notizie in tempo reale di Cronaca, Politica, Attualità e Sport

Grida nella notte a L’Aquila, 30enne denuncia tentativo di violenza sessuale

63enne arrestato con l'accusa di tentata violenza sessuale. Le grida della vittima allertano i vicini che chiamano la polizia,

L’AQUILA – Le grida di una donna allarmano i vicini e scatta la chiamata alla polizia. Uomo di 63 anni arrestato per tentata violenza sessuale.

Era circa l’1,30 di notte tra mercoledì e giovedì quando alla centrale operativa della Polizia è arrivata la chiamata per segnalare grida di donna che provenivano da un appartamento in zona Torrione. Immediatamente sul posto gli operatori di polizia che, all’interno dell’abitazione indicata, trovano due uomini e una donna, che ha raccontato di aver subito atti di violenza da parte di uno dei due. Da lì il trasferimento al pronto soccorso e per il 63enne si sono successivamente aperte le porte del carcere le Costarelle. Per la donna, 15 giorni di prognosi.

Come ricostruisce Il Centro, la donna, di 30 anni, si trovava in quell’abitazione in quanto ospite di un suo conoscente. Dei due uomini presenti, solo il 63enne è indagato, mentre l’altro è stato sentito come persona informata dei fatti. Per chiarire ogni aspetto della vicenda oggi saranno ascoltate di nuovo tutte le persone coinvolte nella brutta vicenda.

X