Bando Tsa, assunti Bizzarri e Di Bartolomeo

Sono Leonardo Bizzarri, ex membro del Cda del Teatro Stabile d'Abruzzo e Amanda Di Bartolomeo, i due vincitori del bando di concorso indetto ad agosto scorso dal Tsa.

Sono state assunte dal Tsa (Teatro Stabile d’Abruzzo), le due persone vincitrici del bando di concorso pubblicato ad agosto scorso.

I vincitori del concorso sono Leonardo Bizzarri, ballerino aquilano, coreografo e fino all’anno scorso membro del cda del Tsa da cui si era dimesso poche settimane prima dell’uscita del bando e Amanda Di Bartolomeo.

Leonardo Bizzarri, contattato dal Capoluogo, ha detto, “di non voler rilasciare dichiarazioni in merito alla nomina, ogni polemica a riguardo ha funzione puramente strumentale”.

Bizzarri all’interno del Tsa avrà la qualifica di addetto alle produzioni teatrali, mentre Amanda Di Bartolomeo ai progetti cofinanziati.

L’incarico che ricopriranno all’interno del Tsa è a tempo determinato, per la durata di un anno e rinnovabile.

La commissione che ha selezionato le due figure era composta dal presidente del Tsa, Pietrangelo Buttafuoco, dal vice Rita Centofanti, dal direttore artistico Simone Cristicchi, oltre che da alcuni delegati dal presidente della Regione, Marco Marsilio e dal sindaco dell’Aquila, Pierluigi Biondi.

La commissione esaminatrice del Tsa dopo aver selezionato i due nomi li ha consegnati al consiglio di amministrazione che è composto dal presidente Buttafuoco, il vice Rita Centofanti.

I consiglieri Fabrizio Pandori e Roberta Spaziani, una volta ricevuti i nomi, hanno preso atto della scelta.

La selezione è stata lunga ed è durata diversi mesi, tanto che alcuni candidati avevano anche pensato di muovere un ricorso per avere risposte in tempi più brevi.