Fratelli d’Italia, inaugurata la nuova sede in via Bominaco

In via Bominaco la nuova sede di Fratelli d'Italia. La cerimonia di inaugurazione.

Taglio del nastro per Fratelli d’Italia, che inaugura la nuova sede in via Bominaco.

È stata inaugurata oggi pomeriggio all’Aquila la nuova sede di Fratelli d’Italia, nella centralissima via Bominaco, civico 4 all’angolo con Corso Vittorio Emanuele II, nel corso di una cerimonia a cui hanno preso parte il sindaco del capoluogo d’Abruzzo e commissario provinciale di FdI, Pierluigi Biondi, il coordinatore regionale Etelwardo Sigismondi, il portavoce cittadino Michele Malafoglia, il presidente della Regione Abruzzo Marco Marsilio, l’assessore regionale alle Aree interne e Bilancio Guido Quintino Liris, il consigliere regionale Mario Quaglieri, l’assessore comunale Carla Mannetti. Ospite d’onore il vice presidente della Camera dei Deputati, l’onorevole Fabio Rampelli. All’iniziativa hanno partecipato numerosi amministratori locali della città e della provincia dell’Aquila, militanti e simpatizzanti.

“La sede aquilana del partito – è stato sottolineato per l’occasione – è un importante tassello nel più ampio mosaico che Fratelli d’Italia sta costruendo in provincia dell’Aquila e in Abruzzo. Grazie a questi spazi saremo ancora più vicini alle persone, per poterle accogliere ed ascoltare, capirne i problemi e le istanze e mettere in campo azioni concrete per individuare soluzioni alle questioni e sollecitazioni che riceveremo. Fratelli d’Italia in Abruzzo, giorno dopo giorno, sta consolidando il proprio consenso, si sta caratterizzando sempre più come partito inclusivo, aperto al confronto, con i piedi saldamente ancorati a terra ma senza perdere di vista una prospettiva di crescita e di sviluppo che consenta alla nostra terra di essere più competitiva in ambito nazionale ed europeo”.

Il video