L'Aquila News IlCapoluogo - L'aquila News: notizie in tempo reale di Cronaca, Politica, Attualità e Sport

Gatti alla Corte dei Conti, firmato il decreto di revoca

Nomina alla Sezione di controllo della Corte dei Conti, ci penserà il Consiglio regionale. Revocata la nomina a Gatti.

REGIONE ABRUZZO – Dopo l’ok di Marsilio, Sospiri firma il decreto per la revoca della nomina di Paolo Gatti alla Sezione di Controllo della Corte dei Conti.

Tanto tuonò che piovve: revocata la designazione di Paolo Gatti alla Sezione di Controllo della Corte dei Conti. Dopo l’ok del Presidente della Regione Marco Marsilio, il Presidente del Consiglio, Lorenzo Sospiri, firma il decreto di revoca. A questo punto, come richiesto da Lega e opposizione, della questione si occuperà il Consiglio regionale, che si esprimerà sulla nomina.

D’altra parte la revoca era nell’aria da diversi giorni: “La designazione – aveva spiegato il presidente Sospiri a IlCapoluogo.it – è stata fatta in maniera legittima, ma c’è un ripensamento politico – non sulla persona ma sulla modalità – e questo comporta l’annullamento di un atto e rispetto a questo la valutazione di una mia eventuale responsabilità. All’esito di una valutazione dal punto di vista di un eventuale contenzioso amministrativo, se si può andare incontro ai consiglieri che preferiscono votare in Aula, ripensandoci rispetto alla delega che mi era stata conferita, perché non farlo?”.

Evidentemente la valutazione ha avuto esito positivo per quanto riguarda la revoca, tant’è che la firma del decreto – come spiega Il Centro – è arriata nel pomeriggio di ieri, con grande soddisfazione della Lega e dell’opposizione che, con Sandro Mariani, aveva messo alle strette il Presidente del Consiglio, con la richiesta di un Consiglio regionale a tema per la revoca della nomina.

X