Calcio, il post L’Aquila-Real 3C Hatria

Post L'Aquila-Real 3C Hatria, le parole di Sciarra: “Bel primo tempo. Maisto? Parliamo della crescita degli altri”. Reitano: “Buona mezzora, noi lottiamo per la salvezza”.

Nel post L’Aquila-Real 3C Hatria, terminata 3-0, arrivano le parole dei protagonisti. Ai microfoni della stampa, il vice allenatore rossoblù Andrea Sciarra.

“Secondo me, abbiamo fatto un bel primo tempo. Avevamo un modulo diverso rispetto al solito. Quando c’è un over in porta, dobbiamo trovare soluzioni alternative. Maisto? Parliamo della crescita degli altri. Spesso non viene sottolineato quanto siano importanti tutti gli altri”.

Prosegue Giampiero Reitano, tecnico ospite.

“Siamo venuti qui a cercare di tenere la partita in equilibrio per il maggior tempo possibile. Siamo riusciti a farlo per una buona mezzora, ma quando L’Aquila è uscita la partita è andata a suo favore. Lottiamo per la salvezza, abbiamo altri obiettivi. Oggi era un 4-5-1, dovevamo pensare più alla fase difensiva che a quella offensiva. Avevamo preparato delle ripartenze che oggi non ci sono riuscite, è stato un peccato”.

Conclude il giro di interviste Roberto Morra, autore di un goal in questo match.

“Una bella soddisfazione personale. Dedico il goal alla mia fidanzata, che era in tribuna con i miei suoceri. Nel secondo tempo abbiamo girato tanto palla, siamo venuti fuori e loro non hanno potuto fare nulla. Non è facile avere sempre il posto da titolare, siamo tanti e tutti allo stesso livello”.