L'Aquila News IlCapoluogo - L'aquila News: notizie in tempo reale di Cronaca, Politica, Attualità e Sport

Sport

Calcio, L’Aquila 1927 ospita l’Hatria

L'Aquila di mister Roberto Cappellacci si prepara ad ospitare il Real 3C Hatria: “Non sarà una partita facile. Segnano poco, ma è difficile far loro goal”.

di Claudia Giannone

Mister Roberto Cappellacci si prepara al match casalingo contro il Real 3C Hatria. Consueta conferenza prepartita per il tecnico rossoblù.

“Vedendo la classifica, sembrerebbe una partita già scritta, ma le partite bisogna sempre giocarle. In queste ultime partite non abbiamo fatto nulla di particolare. In questo momento stiamo approfittando anche di qualche passo falso delle altre. Non sarà una partita facile: all’andata abbiamo vinto 1-0, tirando in porta due o tre volte e soffrendo la partita. Hanno una classifica deficitaria, ma il loro obiettivo è la salvezza. Segnano poco, ma è difficile far loro goal”.

“Se giocheremo come abbiamo fatto nel secondo tempo con il San Gregorio – ha proseguito – sarà una partita difficile per loro e noi potremo vincerla. È un momento del campionato in cui dobbiamo arrivare con la giusta umiltà. Maisto non giocherà: deve recuperare bene e non sarà disponibile. Gli altri vogliono esserci, hanno lavorato a parte. Vedremo chi scegliere. La situazione è migliore rispetto alla settimana scorsa. La Selva? Quando è entrato domenica scorsa ha avvertito di nuovo il fastidio e l’ho fatto uscire. Sinopoli? È sempre brutto far uscire un portiere. Ho fatto delle valutazioni durante la partita, ma è una scelta che non rifarei tornando indietro”.

X