Elezioni amministrative, i comuni aquilani al voto

I comuni della provincia dell'Aquila chiamati al voto di primavera.

Sono 60 i Comuni abruzzesi al voto nelle elezioni comunali di primavera: tra questi, 48 solo in provincia dell’Aquila.

Oltre ai comuni della Marsica [clicca qui] al voto altri 36 comuni in provincia dell’Aquila si apprestano a rinnovare l’amministrazione comunale nelle elezioni amministrative di primavera.

Partiamo dai Comuni confinanti con il capoluogo: vanno al voto San Demetrio ne’ Vestini (sindaco uscente Silvano Cappelli), Barisciano (Francesco Di Paolo attuale sindaco),  Cagnano Amiterno (Iside Di Martino), Ocre (Fausto Fracassi), Pizzoli (Giovannino Anastasio), Rocca di Cambio (Gennarino Di Stefano).

Nella Valle Subequana tornano al voto Acciano (Fabio Camilli attuale sindaco), Castelvecchio Subequo (Pietro Salutari), Molina Aterno (Luigi Fasciani), Castel di Ieri (Fernando Fabrizio), Fagnano Alto (Francesco D’Amore),  Gagliano Aterno (Mario Antonio Di Braccio), Goriano Sicoli (Rodolfo Marganelli), Tione degli Abruzzi (Tullio Camilli), Fontecchio (Sabrina Ciancone). Si va al voto anche a Villa Sant’Angelo (Domenico Nardis) e a Poggio Picenze (Antonello Gialloreto).

Nella zona Peligna, Anversa degli Abruzzi (Gianni Di Cesare attuale sindaco), Bugnara (Giuseppe Lo Stracco), Cansano (Mario Ciampaglione), Corfinio (Massimo Colangelo), Pettorano sul Gizio (Pasquale Franciosa), Raiano (Marco Moca), Roccacasale (Enrico Pace) e Vittorito (Carmine Presutti).

Per l’Alto Sangro e Altopiano delle Cinquemiglia, tornano al voto Ateleta (Giacinto Donatelli attuale sindaco), Castel di Sangro (dove il sindaco uscente è Angelo Caruso, presidente della Provincia dell’Aquila), Pescocostanzo (Roberto Sciullo), Rocca Pia (Mauro Leone) e Villetta Barrea (Giuseppina Colantoni).

Con il Gran Sasso sullo sfondo, si vota anche a Castel del Monte (Luciano Mucciante attuale sindaco), Capestrano (Antonio D’Alfonso), Collepietro (Massimo Tomassetti), Navelli (Paolo Federico), San Benedetto in Perillis (Gianfranco Sirolli), Villa Santa Lucia degli Abruzzi (Antonio Paride Ciotti).