Sant’Agnese 2020, gli eletti della congrega Ji Quatrani zellusi

Sant'Agnese 2020, gli eletti della congrega Ji Quatrani zellusi.

Anche quest’anno la congrega de “Ji Quatrani zellusi” si è riunita il 25 gennaio all’osteria Zio Tobia per festeggiare Sant’Agnese.

Il presidente uscente Guadalupi ha riproposto la sua candidatura ma la congrega memore dell’anno trascorso e delle promesse non mantenute ha eletto Micozzi Massimiliano, che con i suoi discorsi di innovazione e rispetto ambientale ha saputo convincere gli elettori. Nonostante numerosi sabotaggi, del presidente e vicepresidente uscente (Dionisio Guadalupi e Federica Cantarini), sono state elette anche le altre cariche. Lo spoglio è avvenuto in totale chiarezza ha portato ai seguenti risultati:

Massimiliano Micozzi : Ju Presidente
Antonio Tuccella: Ju segretario
Federica Cantarini : La lavvanara
Eloise Vulpiani: Faccio tutto ji
Dionisio Guadalupi: Ju rompi cazzu
Mattia Micozzi: Saccoccia a ciammarica
Alessandro Zappone: Lima sorda

In contumacia
Antonella Galassi: Mamma deji cazzi deji altri
Verdiana De Amicis: recchie ‘e prete
Alberto Filauro: ju comincete a fa che dopo vengo

Il nuovo presidente ringrazia tutti per la partecipazione e promette che riuscirà a risanare i debiti ereditati dall’amministrazione precedente e che realizzerà tutti i suoi progetti.