L'Aquila News IlCapoluogo - L'aquila News: notizie in tempo reale di Cronaca, Politica, Attualità e Sport

L’Aquila, Progetto Case: continua l’incubo delle bollette

Bollette del gas che non vengono recapitate con la giusta puntualità. Ancora problemi nei Progetti Case.

Bollette del gas che non vengono recapitate con la giusta puntualità. Ancora problemi nei Progetti Case.

Continuano le vicende delle numerose famiglie aquilane che, vivendo all’interno del Progetto Case, riscontrano problemi con il pagamento delle bollette.

I residenti sostengono che le bollette del gas invece di arrivare ogni due mesi, come da routine, arrivino tutte insieme così da presentare un conto più che salato e come riporta Il Messaggero è come avere una spesa fissa ogni mese pari ad un piccolo mutuo.
È proprio una residente del Progetto Case che nell’articolo de Il Messaggero segnala di aver ricevuto una bolletta che va da luglio 2017 fino al 30 giugno 2018.
Sono spese che i residenti sanno di dover affrontare: ma non così. Il problema, secondo i residenti, è frutto dell’organizzazione che non c’è.

Rabbia, indignazione, disappunto: questo vivono i residenti del Progetto Case dove, nello scorso aprile,  si erano già riscontrate diverse problematiche. 

Perlopiù, tanti utenti continuano a manifestare la necessità di installare delle caldaie per ogni casa ma le proposte sono per ora cadute nel vuoto. In più, sorgono dubbi su chi paghi le bollette del gas nelle abitazioni chiuse ma dove il gas è comunque attivo. Diversi residenti, infatti, sostengono di pagare cifre molto più alte per il gas involontario rispetto al consumo e questo ha scaturito dubbi negli utenti.

X