Luce, acqua e gas, falsi controlli: allarme truffa

Numerose segnalazioni di truffa, soprattutto a danno di anziani. Attenzione ai falsi controlli sui servizi.

COCULLO – Tentativi di truffa, allarme a Cocullo. L’avviso del Comune alla cittadinanza: “Fate attenzione, non ci sono controlli sulle utenze in corso”.

Dai territori limitrofi a Cocullo sono arrivate numerose segnalazioni di tentativi di truffa, soprattutto nei confronti di anziani.

«Si invita la cittadinanza a fare attenzione e verificare l’identità di chiunque volesse introdursi in casa, con la scusa di prendere letture per i contatori, verificare bollette e così via», si legge nell’annuncio diffuso via social dal sindaco di Cocullo Sandro Chiocchio. 

La verifica, infatti, può essere fatta, come viene precisato nella stessa nota, «attraverso i numeri propri dei fornitori di servizio, che sia luce, acqua o gas. In ogni caso si consiglia di non fornire dati sensibili o soldi, senza essersi prima accertati dell’identità degli operatori».

Chiunque è invitato a segnalare alle forze dell’ordine qualunque individuo, macchina o attività che risulti essere sospetta.