Amatrice, inaugurato il Centro anziani

Un altro tassello, per la rinascita sociale di Amatrice. Inaugurato il Centro Anziani, realizzato dall'Associazione nazionale Polizia di Stato. Dedicato alla memoria di Rocco Gagliardi.

Un passo in più per una rinascita sociale a 360 gradi. Amatrice abbraccia il suo centro anziani, qualche mese dopo l’inaugurazione della Casa delle Donne.

È stato inaugurato oggi, ad Amatrice (Rieti), alla presenza del capo della Polizia, Franco Gabrielli, il Centro anziani realizzato dall’Associazione nazionale della Polizia di Stato (Anps) per donare ai cittadini del comune colpito dal sisma del 2016 un luogo di ritrovo e di aggregazione sociale.

La struttura è stata intitolata alla memoria dell’assistente capo in quiescenza Rocco Gagliardi, vittima del sisma. Alla cerimonia erano presenti le figlie di Gagliardi, Giovanna ed Elisabetta. “Questa è la Polizia che amo, la Polizia che si fa interprete dei bisogni, delle sofferenze e delle necessità delle comunità la cui sicurezza c’è stata affidata” ha detto Gabrielli.

“Poliziotto per un giorno – ha aggiunto il capo della Polizia -, poliziotto per la vita. Chi veste una divisa al servizio del Paese lo fa principalmente perché crede nei valori, crede nel rispetto della legalità nell’essere al servizio delle comunità, perché il servire è la modalità principale con la quale si dà senso compiuto alla missione che ci è stata affidata”.

Gabrielli ha concluso affermando “credo che questa iniziativa così fortemente voluta rappresenti per questo territorio una modalità per guardare al futuro con rinnovata speranza”.