Quantcast

32enne avezzanese muore in hotel la notte di Capodanno

32enne agente di commercio perde la vita in hotel, nella sua stanza, la notte di Capodanno.

MONTESILVANO – È morto nella sua stanza d’hotel a Montesilvano, Armando Olivieri, 32enne agente di commercio di Avezzano.

Ieri notte la tragedia, all’alba, all’Hotel Duca degli Abruzzi. Il giovane si trovava nella località costiera per trascorrere l’ultima notte dell’anno in compagnia della sua fidanzata. All’improvviso, nella notte, il 32enne ha avuto un malore, che si è rivelato fatale. Immediata la richiesta dei soccorsi da parte della fidanzata, ma per il giovane avezzanese non c’è stato nulla da fare.

Sul posto oltre ai sanitari del 118 anche una pattuglia dei Carabinieri. La morte sembrerebbe riconducibile a cause naturali. Intanto, come riporta Il Centro, la giovane fidanzata è stata ascoltata dagli inquirenti.

Probabilmente sarà stabilita l’autopsia per fugare ogni dubbio sulle cause del decesso.