Feste di Natale, incubo furti

Furti sul territorio aquilano. Con le feste si intensifica l'attività dei ladri.

Raffica di furti a Villa Sant’Angelo, ladri anche a San Demetrio ne’ Vestini: il territorio aquilano nel mirino dei ladri.

Con le festività natalizie sembra intensificarsi l’attività dei ladri sul territorio aquilano. Ben tre i furti registrati solo nella giornata di ieri a Villa Sant’Angelo. Secondo le prime informazioni raccolte, i ladri avrebbero preso di mira tre abitazioni dei Map. I furti sarebbero avvenuti tutti e tre tra le 17 e le 21. I ladri, utilizzando un piede di porco, avrebbero forzato le finestre degli appartamenti per poi entrare alla ricerca di oggetti di valore. In un appartamento mancano una 80ina di euro in contanti, negli altri ori e preziosi in via di quantificazione. Indagano i carabinieri.

Altri due blitz di ladri, invece, hanno interessato San Demetrio ne’ Vestini e Casentino (Sant’Eusanio Forconese), nella giornata precedente. Da registrare, inoltre, i furti registrati a Molina Aterno.

Insomma, sembra proprio che con l’arrivo delle feste l’attività dei ladri si sia intensificata sul territorio a est del capoluogo.

(foto tviweb)