Spaccio, sospesa la licenza al bar di Morino

Dopo l'arresto con l'accusa di spaccio per il gestore di un bar di Morino arriva la sospensione della licenza.

Più informazioni su

Novanta giorni di sospensione della licenza per il Bar Paradise di Morino, il gestore accusato di spaccio.

Dopo l’arresto, la sospensione per la licenza. Il Questore dell’Aquila, ai sensi dell’articolo 100 del Tulps, ha disposto la sospensione per 90 giorni dell’autorizzazione comunale per la somministrazione di alimenti e bevande rilasciata a F. S., 31 anni, gestore del Bar Paradise di Morino.

A carico dell’uomo, ritenuto responsabile di prolungata attività di spaccio posta in essere anche all’interno del locale, lo scorso 19 novembre – a seguito di articolate indagini dei Carabinieri di Tagliacozzo coordinate dalla Procura di Avezzano – era stata eseguita la misura cautelare degli arresti domiciliari. Adesso, quindi, la sospensione della licenza, trasmessa agli uffici comunali, per quanto di competenza.

Più informazioni su