L'Aquila News IlCapoluogo - L'aquila News: notizie in tempo reale di Cronaca, Politica, Attualità e Sport

Commissione bilancio, nuovo blitz della Lega ma la maggioranza resiste

"Maretta" in Commissione bilancio al Comune dell'Aquila, la Lega abbandona i lavori ma la maggioranza resiste e si approva con 13 voti.

Altro blitz della Lega che abbandonato anche questa mattina la riunione della Commissione Bilancio ma questa volta l’approvazione è arrivata nonostante le loro rimostranze.

All’ordine del giorno della seduta di oggi della Commissione Bilancio c’è il regolamento Cimp (canone installazione mezzi pubblicitari), aliquote e detrazioni Imu 2020, tariffe Tasi e regolamento Iuc per la medesima annualità e verifica della qualità e quantità di aree e fabbricati da destinarsi alla residenza.

Il capogruppo della Lega, Francesco De Santis ha chiesto un’inversione all’ordine dei lavori rispetto al calendario.

In ritardo il vice sindaco Raffaele Daniele che con la sua assenza ha consentito a Daniele Ferella di fare la sua relazione sulla verifica qualità e quantità delle aree, approvata poi a maggioranza.

Lo strappo anche oggi si è verificato quando il capogruppo De Santis si è alzato annunciando che la Lega non avrebbe partecipato ai lavori; a quel punto la presidenza è stata assunta da Daniele D’Angelo e Raffaele Daniele ha illustrato il regolamento.

Dopo l’abbandono della Lega hanno discusso e votato il regolamento Cimp, approvato non senza qualche rimostranza dall’opposizione che voleva la maggioranza qualificata di 17; invece il vice sindaco Daniele ha spiegato che sarebbe bastata la maggioranza relativa.

Anche il regolamento sulle aliquote e detrazioni Imu per il 2020 è stato approvato con 14 voti.

In programma ancora approvazione tariffe Tasi e regolamento Iuc.

X