Campotosto, i fedeli hanno finalmente una chiesa

Inaugurata la nuova chiesa di Santa Maria Assunta. Festa per la comunità religiosa di Campotosto.

CAMPOTOSTO – Inaugurata la nuova chiesa di Camposto, nello stesso luogo della chiesa distrutto dal terremoto 2017.

Questa mattina, dopo quasi tre anni dal sisma del 18 gennaio 2017, è stata inaugurata la nuova chiesa parrocchiale di Campotosto, dedicata a Santa Maria Assunta, nello stesso sito dove si trovava la chiesa distrutta dal sisma.

La chiesa, una struttura temporanea in legno, è stata donata dalla Caritas Italia e costruita dalle ditte Sv appalti srl e Calandrella Costruzioni Sas. Il progetto – approvato dalla Caritas Italia e dall’amministrazione comunale – è stato realizzato dall’architetto Gianluigi Pericoli.

chiesa campotosto

La chiesa è stata consacrata dall’arcivescovo dell’Aquila, il cardinale Giuseppe Petrocchi, alla presenza del parroco di don Giacinto Szubryc, autorità civili e militari. La Santa messa è stata animata dal coro di Amatrice e Accumoli e ha registrato la partecipazione della comunità religiosa di Campotosto, sia quella residente che quella giunta da fuori, non avendo più casa in paese.

chiesa campotosto

“La cerimonia – raccontano dalla comunità – è stata davvero emozionante e molto sentita. Dal terremoto in poi era stata celebrata in container durante l’inverno e per strada l’estate. È stato bello ritrovarci in una chiesa vera”.