L'Aquila News IlCapoluogo - L'aquila News: notizie in tempo reale di Cronaca, Politica, Attualità e Sport

Botte alla moglie, arrestato ristoratore aquilano

Continue botte e minacce alla moglie: arrestato 47enne aquilano, noto ristoratore.

Continue botte e minacce alla moglie: arrestato 47enne aquilano, noto ristoratore.

Quello che ha portato all’arresto nella giornata di ieri non sarebbe un episodio sporadico: da tempo infatti, secondo quanto trapela da fonti investigative, l’uomo (noto imprenditore della zona ovest dell’Aquila) avrebbe minacciato e usato violenza nei confronti di sua moglie, tanto da essere stato raggiunto da un provvedimento che lo obbligava a interrompere tali azioni.

Nei giorni scorsi però, come riporta il Messaggero, l’uomo avrebbe ancora picchiato e minacciato la moglie. Intervenuta la Polizia e informato il sostituto procuratore della Repubblica Roberta D’Avolio, l’uomo è stato tradotto in carcere visti i comportamenti passati.

È stato applicato nei suoi confronti il “Codice Rosso”, la nuova legge studiata per tutelare le vittime di violenza di genere. Nel caso di botte in famiglia, maltrattamenti contro familiari o conviventi, con il Codice Rosso la reclusione passa dagli attuali 2-6 anni a 3-7 anni; la pena e’ aumentata fino alla meta’ se il fatto avviene in presenza o ai danni di un minore, di una donna in gravidanza, di un disabile oppure se l’aggressione e’ armata.

X