L’Aquila, Nas sequestrano 60 panettoni

I carabinieri Nas hanno sequestrato 60 panettoni natalizi ad una fabbrica aquilana.

60 panettoni pronti a essere venduti sono stati sequestrati dai Nas in un noto stabilimento dolciario della città.

I panettoni sequestrati dai Nas erano privi dell’etichettatura, e dunque l’irregolarità è data dalla tracciabilità.

È un’irregolarità grave e non vale solo per i panettoni, ma obbligatoria, come ricorda Il Messaggero per tutti gli alimenti e le bevande messe sul mercato.

Panettoni a parte, nei locali i Nas non hanno trovato altre irregolarità; in ogni caso dopo il sequestro c’è stata la segnalazione alla Procura della Repubblica dell’Aquila.

L’ispezione dei Nas si concluderà dopo che avranno controllato tutti gli ingredienti e la materia prima utilizzata nella fabbrica.