Quantcast
Politica

Comunali Avezzano, la (rin)corsa: tanti nomi, nessun accordo

Avezzano, si vota a maggio. Il punto verso le elezioni. Tanti nomi in corsa per la candidatura a sindaco.

AVEZZANO – Da un lato Umberto Occhiuzzi o Armando Floris, dall’altro Lorenza Panei o Roberto Verdecchia. Poi i civici e il Movimento 5 Stelle. Ad Avezzano, sarà metà gennaio il periodo chiave che scioglierà i nodi sulle elezioni comunali.

Tanti nomi si rincorrono per la corsa alla poltrona da primo cittadino ma da qui alla data del voto tutto può succedere.

Comunali: si voterà a maggio, molto probabilmente il 17. Le liste, invece, andranno presentate entro il 14 aprile. Già all’inizio del nuovo anno, allora, i partiti sperano di non farsi trovare impreparati. Da definire ufficialmente ci saranno nomi, liste e, soprattutto, programmi elettorali.

Comunali Avezzano, il centrodestra

Il Centrodestra vanta la situazione più popolosa. Tanti i dubbi interni ai partiti. Ancora distante la quadra sul nome del candidato sindaco. Fratelli d’Italia stringe per Umberto Occhiuzzi, primario del Laboratorio Analisi dell’Ospedale di Avezzano. A sorpresa, però, spunta Armando Floris, figlio dell’ex sindaco Antonio Floris, al consiglio d’amministrazione del Cam, ed ex consigliere provinciale, in quota PDL.

In casa Lega, il gruppo non è disposto a scendere a compromessi verso le comunali. Proporrà un suo candidato, ma di fronte alla necessità di una coalizione unica per le elezioni di maggio ci sarà da sedersi al tavolo e riflettere. La situazione potrebbe sbloccarsi proprio a gennaio, senza far slittare troppo la decisione. Lo stesso allontanamento di Floris dalle fila azzurre – imminente secondo rumors politici – potrebbe significare un avvicinamento al partito del Carroccio e dare la svolta definitiva alla situazione.

C’è anche Idea Cambiamo pronto a dire la sua, supportato dal senatore Gaetano Quagliariello e dal vice presidente del consiglio regionale Roberto Santangelo. Punto di riferimento nella Marsica per il gruppo è l’ex vice sindaco Lino Cipolloni, in passato storicamente legato all’Udc.

E Forza Italia? Discorso a sé merita l’ex sindaco Gabriele De Angelis. La candidatura bis è osteggiata da molti, in primis da Lega e FDI. Sembra anche dal suo stesso partito, deciso a far fronte comune con le altre forze politiche. L’ex primo cittadino di Avezzano, però, già coordinatore provinciale di FI, appare intenzionato a portare la questione sul tavolo regionale, forte del sostegno del senatore Nazario Pagano.

Si verrebbe a creare, in questo caso, una spaccatura tra i gruppi del centrodestra, con Lega e FDI – una volta trovato l’accordo unanime sul nome – pronti a correre da soli.

Comunali Avezzano, centrosinistra e civismo

Soliti noti e vecchie conoscenze, invece, sono la sintesi della situazione del Centrosinistra che appare un po’ meno trafficata.  Tra i papabili alla candidatura Lorenza Panei e Giuseppe Di Pangrazio. L’ex presidente del Consiglio regionale potrebbe rimettersi in gioco tentando la corsa alla carica di sindaco. Il nome forte, però, è quello dell’ex Presidente dell’Aciam Lorenza Panei, reduce dalle elezioni 2018, come candidata alla Camera per il Pd. Infine, l’avvocato Roberto Verdecchia, ex consigliere comunale.

Quella del centrosinistra, attualmente, è una situazione di riorganizzazione, in vista di movimenti o cambi di sponda da parte della folta schiera dei civici.

Proprio il fronte dei civici, infatti, resta popolato da personalità storicamente legate a partiti di centrosinistra, ancora in attesa di trovare posizione. In pole per la candidatura resta Mario Babbo, con altri nomi – tantissimi – che lavorano ad una grande coalizione. Tra questi: Gianni Di Pangrazio, Roberto Cotturone, Stefano Chichiarelli, Roberto D’Ippolito, Stefano Di Carlo, Lucio Testa e i 4 di Responsabilità Civica, Alessandro Pierleoni, Donato Aratari, Vincenzo Ridolfi e Maria Antonietta Dominici.

Il dialogo dei civici è aperto soprattutto con il centrosinistra. 

Comunali Avezzano, il Movimento 5 Stelle

Continua a navigare a vista il gruppo pentastellato. L’ex consigliere comunale Francesco Eligi è uscito allo scoperto per chiarire, in barba a quanto sostenuto dai media, che ci sarebbe stato anche il Movimento 5 Stelle nella corsa alle prossime elezioni comunali. «Lavoriamo a una lista», aveva affermato un mese e mezzo fa Eligi. Da allora, però, silenzio. Sullo sfondo le voci di chi sostiene che, in realtà, non ci sia alcun nome forte per tentare la candidatura.

leggi anche
idea cambiamo avezzano
Politica
Avezzano, Idea-Cambiamo si prepara alle amministrative
comune di avezzano
Politica
Elezioni Avezzano, centrosinistra questo sconosciuto
consiglio comunale De Angelis avezzano
Politica
Avezzano verso le elezioni: nomi e polemiche ‘provinciali’
elogi
Politica
Comunali Avezzano, c’è anche il Movimento 5 Stelle
comune di avezzano
Politica
Comunali Avezzano, l’incognita Movimento 5 Stelle
crippa lega
Politica
Elezioni Avezzano, la Lega vuole il sindaco
Avezzano piazza risorgimento
Attualita'
Avezzano, le tappe del 2019: verso il 2020
fratelli ditalia avezzano
Politica
Fratelli d’Italia Avezzano, tutti per uno e un sindaco per tutti
lega marsica
Politica
Elezioni Avezzano, D’Eramo rilancia: la Lega è pronta
pd avezzano
Politica
Comunali Avezzano, Pd-civici: prove di coalizione allargata
elezioni comunali
Politica
Coronavirus, verso lo slittamento delle elezioni comunali